Barbaresco DOCG Basarin 2016, Adriano Marco e Vittorio - Calendario dell'Avvento, giorno 3

L'arrivo delle prime nevicate si rivela provvidenziale per scartare la terza bottiglia del nostro Calendario dell'Avvento: un'etichetta a base Nebbiolo per una delle zone più vocate d'Italia

Un salto a Neive, tra i comuni del Barbaresco DOCG

È una delle regioni italiane più famose al mondo per la produzione vitivinicola di qualità, soprattutto di rossi a base Nebbiolo. Il Piemonte, con le sue dolci colline e i suoi grandi vini è ormai consacrato tra i grandi territori del mondo per il vino.

Nel terzo giorno del nostro Calendario dell'Avvento, scartiamo quindi un gran vino a base Nebbiolo, il Barbaresco DOCG Basarin 2016, della cantina Adriano Marco e Vittorio.

Ci troviamo quindi nella provincia di Cuneo, a Neive, uno dei 4 comuni della denominazione. Gli altri tre sono invece Barbaresco, Treiso e parte del comune di San Rocco Senodelvio.

Spesso ritenuto, tra i grandi vini piemontesi, il fratello minore di Barolo, è bene specificare che si tratta di due territori ben diversi e dai risultati completamente differenti.

Ci troviamo difatti a est del famoso comune di Alba, e leggermente più a nord. Al tempo stesso, prendendo come riferimento Barolo, troviamo qui colline meno elevate come altitudine, spesso intorno ai 250-300 metri sul livello del mare. 700 ettari circa fanno parte della denominazione (relativamente pochi), e le esposizioni tendenzialmente a sud e sud-est sono le preferite per la coltivazione del Nebbiolo atto a diventare Barbaresco DOCG. Anche qui troviamo un sistema di Menzioni Geografiche Aggiuntive, cioè di delimitazione delle specifiche zone all'interno della denominazione.

Per la precisione, le MGA di Barbaresco, i Cru, ad oggi sono ben 67 suddivisi nei vari comuni.


Basarin, il Barbaresco di Cantina Adriano Marco e Vittorio

Tra queste MGA troviamo proprio il Cru di Basarin, dalle cui vigne derivano i frutti che ci donano il vino di oggi.

Il Cru di Basarin si trova nel comune di Neive, appena a sud-ovest del centro abitato. Le sue colline si muovono mediamente intorno ai 300 metri sul livello del mare, con ottime esposizioni verso sud-est.

Condizioni ottimali, dalle quali la Cantina Adriano Marco e Vittorio ottiene un frutto di eccellente qualità e finezza.

Finezza che nel Nebbiolo, vitigno ardente e ruspante non è banale ottenere: ma è proprio una delle caratteristiche del territorio di Barbaresco, soprattutto nella zona più a nord della denominazione.

La Cantina Adriano rappresenta un meraviglioso esempio di conduzione familiare che perdura da ormai più di un secolo, e che di generazione in generazione continua a rinnovarsi.

Vittorio e Marco, i due fratelli oggi alla guida dell'azienda, persone belle e gioiose, hanno anche uno spiccato senso per il rispetto ambientale. In vigna i trattamenti sono ridotti al minimo ed è bandito l'uso del diserbo chimico. Al tempo stesso per la cantina sono utilizzati impianti fotovoltaici, atti ad assicurare l'energia necessaria alle attività giornaliere. Rispetto per l'ambiente che si traduce in rispetto per il prodotto, per il vino che ci troviamo davanti.

Un vino pulito, fine, gentile e che pare sorriderci dal calice quando lo versiamo.

Una menzione d'onore la diamo anche alla bella Michela Adriano, la giovane figlia di Vittorio, che negli ultimi anni ha sempre più affiancato padre e zio alla guida della Cantina. Una presenza sempre gradita in Ombre Rosse, soprattutto quando partecipa alle nostre degustazioni, portando il suo grande senso dell'umorismo e la sua gioiosa vitalità nel raccontare i suoi vini e le nuove annate a noi e a tutti i nostri clienti.


Vi abbiamo incuriosito? Il Barbaresco Basarin 2016 di Adriano Marco e Vittorio è il terzo vino del nostro Calendario dell'Avvento 2020, sempre disponibile per l'acquisto a questo link a un prezzo speciale scontato del 15%.

Mancano ancora 21 bottiglie alla fine, e non vediamo l'ora di brindarle tutte con voi!

Ombre Rosse Enoteca Ristorante

Borgo Tommasini 18

43121 Parma PR

0521 289575

© 2015 - Maestri Nicola & C. sas

Newsletter

Iscriviti per ricevere tutte le nostre news

Iscriviti qui

p.i. 01919050342

Seguici sui tuoi canali Social preferiti

  • Facebook
  • Instagram