Pinot Nero 2018 Brunnenhof – Mazzon

Pinot Nero 2018 Brunnenhof – Mazzon

Produttore:

Brunnenhof – Mazzon

Etichetta:

Pinot Nero

Annata:

2018

Nazione:

Italia

Regione:

Trentino Alto Adige

Denominazione:

Alto Adige DOC

Vitigni:

Pinot Nero

Tipologia:

Rosso

Ci troviamo a Egna, nel comune di Mazzon - o Mazzone, in italiano - nella bassa atesina. Certamente uno dei luoghi più vocati alla viticoltura del Pinot Nero, vitigno in cui Johanna e Kurt Rottensteiner credono da sempre. 5 ettari, situati a circa 400-450 metri sul livello del mare, su terreni scoscesi e sabbiosi, con elevate componenti di argilla e calce, coltivati in biologico e in generale con il solo pensiero di far parlare la natura, che comanda suprema. Grandi legni, sempre usati, e vecchi tonneaux favoriscono la conservazione dei valori primari del vitigno. Il Pinot Nero 2018 che ne deriva è un vino di spessore, che necessita il suo tempo per essere compreso, ma che colpisce e rapisce per la sua espressività. Emerge chiara la nota di frutta rossa, ciliegia scura e prugna, con qualche accenno di marasca. Fresco ed elegante, è accompagnato nel sorso da una spalla acida infinita, che si armonizza con un corpo medio e un frutto croccante, e la leggerezza tipica del tannino del Pinot Nero, sempre presente ma mai in prima luce. Durante la degustazione di novembre 2020, è stato eletto "Pinot Nero delle Ombre 2020" dai partecipanti, che ne hanno apprezzato le qualità organolettiche e il rapporto qualità prezzo confrontandolo con altre 21 diverse espressioni di Pinot Nero italiano. Click qui per il link al racconto della degustazione.

Prezzo asporto/consegna:

23 €

Non disponibile

Prezzo al tavolo:

29 €

Spedizione gratuita in tutta Italia a partire da 120 €: clicca qui per tutte le condizioni.

Passa a trovarci a Parma, mandaci un messaggio WhatsApp al 348 7785501 o scrivici una mail a info.ombrerosseparma@gmail.com per acquistare il tuo vino!

"Tutti i vini della nostra cantina derivano da un lungo percorso di ricerca, iniziato nel 1995 con l'apertura di Ombre Rosse, che prosegue tutt'oggi. Crediamo nell'etica delle persone, che si riflette nei vini che producono, e in base a questo scegliamo il nostro assortimento. È la nostra passione, è la nostra vita."

Giovanni e Nicola Maestri